menu chi siamo storia balorda archivi contatti mailing list amici presidente
Nius

NIUS BALORDE - ARCHIVIO STORICO DA MAGGIO 2009



Domenica 9 Marso. Polisportiva di San Marino di Carpi.
PRANSO DI PRESENTASIONE DEL TEMA DELLA BALORDA 2014
Ore 9.00: Biciclettata / ore 12.00: Pranso


BALORDI BALORDE!
Sembra incredibile ma è cosi....siamo già pronti a svelare il MISTERO dei MISTERI ovvero il TEMA DELLA BALORDA 2014!

Si si avete capito bene: è una di quelle occasioni in cui non potete mancare assolutissimamente.

Domanica 9 marso 2014 a SAN MAREIN AD CHERP si terrà IL PRANSO DI PRESENTASIONE...
dove cibo musica e tanta sana amicissia la faranno da padroni.
Sarà una di quelle giornate memorabili in cui potrete dire IO C'ERO mentre racconterete la favola della buonanotte al vostro figliolo/a per farlo diventare un FUTURO BALORDO/A.
VENITE E FATE VENIRE!
CARICATE E SIATE CARICHI!
SIATE BELLI BALORDI E FATE DIVENTARE BELLI BALORDI TUTTE LE PERSONE CHE PORTERETE CON VOI!
IIAUUUUUU!

Alle ore 9.00 ci si trova per una bella biciclettata di gruppo al fine di provare il percorso e stare in compagnia.
Alle 12.00 inisia il pranso balordo.

Portate un Accessorio giallo. I migliori verranno premiati.

E dopo il pranso... GRANDE FESTA.
Avremo il concertone dal vivo del magnifico gluppo CIAINA LOCC END LOLL
Seguiranno i diggei intelnationali SUSCI E SASCIMI DJ

ISCRIVETEVI PER IL PRANSO con la mail presentasionebalorda@libero.it

Presso del Pranso = 15 euri

Ingresso per soli soci arci

Evento su Faccialibro


Lunedì 11 Novembre
FESTA DI SAN MARTINO
CICLOFFICINA POPOLARE
"RIMESSA IN MOVIMENTO" - MODENA

Dal super gemellaggio con i ragassi della Ciclofficina, dopo una abbondante cena e un pranso croccante, è nata la spumeggiante idea di festeggiare San Martino in messo alle Biciclette!

Caldarroste cotte con messi elaborati, Vin Brulè, Gara di Foot-Down,

Rappresentasione in maschera con effeti speciali...
per una sana visione ecologica del mondo e visto che non ci piacciono le stoviglie di plastica nè tantomeno il concetto di usa-e-getta,
NON CI SARANNO BICCHIERI: dovrete portarvi la VOSTRA tassa/boccale da casa!

(Per le caldarroste avremo dei contenitori, ma ogni volta che ce ne chiederete uno, vi chiederemo dei soldi, così da stimolare il riciclo ed evitare che vengano buttati o lasciarli in giro).

Venite (o portate) la Ciclo, la gara di Foot Down è super divertente!

info anche su: sistemaciclofficinico.blogspot.it
FB: facebook.com/ciclofficina.modena




Giovedì 31 Ottobre - Kalinka - Carpi ALLOUIN BALORDO II

Con la partecipasione musicale delle CAGNE PELOSE che suoneranno duro e forte tutta la sera…
mentre voi non dovrete far altro che trovare il travestimento con lo Sgurz adatto alla serata!
(tipo che so…vestitevi da capelletti sensa il ripieno, o da cotechini marci…insomma da qualcosa che faccia veramente paura!)

Dopo il Live ci saranno "Gennaro e Luis di RadioAmchegados feat Dj Paura Carlos" per farvi ballare tutta notte!

Paura balorda, ragnatele, aiutoooo, mostri e corvacci… boia dun mond leder che festa!

Faccialibro delle CAGNE PELOSE


Mercoledý 10 luglio - dalle 19.30 alle 21.30 - CARPI
1░ CRITICAL MASS "INVADERS MUST DIE"
CITTA' DI CARPI
CARPI FIXED e il COMITATISSIMO DELLA BALORDA sono orgogliosi di invitarvi Mercoledì 10 Luglio dalle ore 19.30, alla 1° CRITICAL MASS "INVADERS MUST DIE" della Città di Carpi!
Cos'è una Critical Mass? La massa critica è un raduno di biciclette che, sfruttando la forza del numero (MASSA), invadono le strade normalmente usate dal traffico automobilistico.
Se la massa è sufficiente (CRITICA), il traffico non ciclistico viene bloccato anche su strade di grande comunicazione, come viali a più corsie. Può partecipare chiunque sia dotato di un QUALSIASI mezzo di locomozione ruota munito - motore esente!
Quindi rispolverate le vostre bici passeggione, bmx, scatto fisso, contropedale, monocicli, super bici da corsa in carbonio con i sellini che fanno male, mountain bike, longboard, skateboard, rollerblade, risciò, tall bike, la nonna in carrozzina e chi più ne ha, più ne metta.
Il ritrovo sarà alle ore 19.30 davanti al Duomo in Piazza Martiri a Carpi (MO).
La partecipazione è GRATUITA e se venite vi diamo anche un regalino.
Al termine tutti al "DOWNTOWN BEACH" del cookies con dj set!!

dall'ART.3 - PUNTO 1 DELLO STATUTO DEL COMITATISSIMO DELLA BALORDA: "ART.3 - L'associazione si propone le seguenti finalità: 1.Promuovere e sviluppare la cultura e la pratica di un uso abituale della bicicletta quale mezzo di trasporto semplice, economico ed ecologico; promuove un'azione culturale, ricreativa e ludica in tal senso"

NOI IN BICI CI ANDIAMO TUTTI I GIORNI, VORREMMO CHE SIA PRATICA QUOTIDIANA DI TUTTI VOI, ECCO PERCHE' PARTECIPEREMO IN MASSA ALLA PRIMA CRITICAL MASS DI CARPI... NOI ALLA NOSTRA CITTA' GLI VOGLIAMO BENE, RENDIAMOLA ANCORA PIU' ACCESSIBILE ANCHE AI CICLISTI!




ALBUM DI FOTO DEMOCRATICO E PARTECIPATO
Quest'anno abbiamo avuto un'idea super-democratica rigurado le foto.
A noi piacciono da matti le foto e le vostre foto, cioè quelle che fate voi, quelle dei vostri amici e delle vostre morose... quelle amatoriali e quelle professionali.
Negli anni passati grassie a voi abbiamo ricevuto tantissime foto, abbiam un archivio da far invidia all'istituto Moma di Niu Iorch, solo che per noi comuni mortali che lavoriamo è un sacrificio esagerato metterci lì e selesionarle!

E' per questo che ci mettiamo sempre una vita a metterle on-lain, e voi invece avete una super fretta di vederle.
Per quest'anno vorremmo coinvolgervi tutti in questo progetto:
voi fate le foto (tanto sappiamo che le fate), con qualsiasi apparecchio (dalle compatte, attraverso le reflex, fino agli smartfoon), eppoi ce ne mandate 7 in base a questi temi (dei quali noi prepareremo già le certelle, e mano a mano che ci arriveranno le vostre foto, noi le caricheremo all'istante, visibili da tutti):
- TRAVESTIMENTI balordi
- MESSI elaborati
- GHIRLS - bellissime in bicicletta
- BOIS - bellissimi in bicicletta
- GRUPPI super+
- ARTE POVERA
- ARTE BALORDA
- BEST OF (il meglio dei vostri scatti)
come vedete sono temi semplici, del resto come tutti noi, se poi ne mandate 5 o 10 di foto noi non ci offendiamo mica, l'importante è che siano già selesionate da voi e che ognuna di esse sia salvata con il nome della cartella in cui andranno depositate.
Che sia chiaro: se non ne avrete 7, mandatene anche 6 o 5... l'importante è che ne arrivino tante fatte da tanti occhi diversi.
Per la PRAIVASI e per il COPIRAIT tutto a posto, se volete mettete pure il vostro nome!
MANDATE MEIL A: prenotasionebalorda@libero.it


17marso

PRENOTASIONE PER IL PRANSO: Usate questa mail prenotasionebalorda@libero.it

EVENTO SU FEISBUC... PUBBLICISSARE A MANETTA!!!




luce

EVENTO SU FEISBUC... PUBBLICISSARE A MANETTA!!!
Consiglio dello scef: tenetevi liberi per l'ultima domenica di maggio... come ogni anno!



APERTURA TESSERAMENTO
A.R.C.I. BALORDO 2013
Autunno nuovo anno nuovo tesseramento nuovo: dichiariamo pubblicamente aperto il quarto anno associativo ufficiale del Comitatissimo della Balorda, il gruppo con più sgurz del vicinato!
Vogliamo crescere sempre di più, ci stiamo ponendo nuovi obiettivi da raggiungere e nuovi limiti da superare e come sempre abbiamo bisogno di tutti voi, perchè le nostre feste e le nostre attività saranno sempre belle se voi le renderete belle!
Vogliamo sempre di più aiutare gli altri, vogliamo divertirci e far divertire, vogliamo creare qualcosa di sempre nuovo e sorprendente, vogliamo non esser mai banali e scontati...
e per questo anche voi e le vostre idee sarete sempre i benvenuti!
Come da convensione A.R.C.I., per aderire al Comitatissimo della Balorda per l'anno 2013 bisogna innasitutto condividere lo statuto dell'associasione e poi basta la sottoscrisione volontaria della quota, pari come sempre a 10 euri, i baci e le abbracciatone le offriamo noi!
La tessera A.R.C.I. è valida in tutto in tutto il territorio nasionale, è comprensiva di una quota assicurativa che copre durante le nostre attività, vi permette di poter usufruire di tantissimi sconti e convensioni, vi farà entrare in un mondo ricreativo culturale fatto di concerti, teatro, corsi, locali e circoli.
Ma soprattutto vi farà sentire fino in fondo un "BALORDO" a marchio D.O.B.P.G. (di origine balorda protetta e garantita).

Per adesioni i contatti sono i soliti: lucailmatto@balorda.biz e marcello@balorda.biz o i contatti su Fb.

E' un ottimo investimento in tempo di crisi. Investi in felicità carnevalesca nostrana, enogatronomia e festa popolare tipica, amicisia ed d'altri tempi, rifiuti sero, fighetti sero, tofu e seitan sero, bicicletta e roccchenrolll!
Fai la tessera al Comitatissimo della Balorda, non farai calare lo Spred, ma farai aumentare lo SGURZ!




A cinque mesi dall'evento che ci ha scossi un po' più del solito, siamo qui a tirare le fila dell'attività svolta dai volontari della nostra associasione "Balorda". Partendo più o meno da quello che sapete già, abbiamo deciso di far comunque la Popolarissima della Balorda il 27 maggio, a soli 7 giorni dalla prima scossa. Lo abbiamo fatto perché credevamo già nella ripartensa, volevamo essere tra i primi a diffondere la speransa, e volevamo sfruttare l'occasione di un grande evento (tra i primi organissati) per poter poi sostenere la ricostrusione. Abbiamo raccolto circa 800 euro tra le donazioni volontarie messe nei vasetti e quelle delle persone che facevano la fila per farsi fare una foto nella "turca" del buon Babu.

Poi al lunedì abbiamo pulito la Polisportiva di Sanmarino, ma al martedì mattina (il 29) la giornata lavorativa è durata poco più di un'oretta per quasi tutti noi. Abbiamo ricevuto la chiamata dei nostri amici del Contromano di Novi, che ci hanno immediatamente illustrato la situasione nel loro comune. Siamo volati di nuovo in Polisportiva e abbiamo donato al campo di prima assistenza di Novi i generi di primissima necessità che erano rimasti dopo la festa, tra i quali piatti, bicchieri, 2 pallet d'acqua, magliette balorde e altre bevande varie che son arrivate a Novi e a Rovereto la mattina stessa (piccola nota di servisio: ci siam presi in diretta tutti assieme "quella dell'una").

Poi c'è stata l'esperiensa del Campeggio: già dal primo pomeriggio, camper, tende, gente impaurita e sfollata, ansiani, bambini, donne incinta si son trovate alla Polisportiva. Il Comitatissimo, i volontari della Polisportiva e altri rappresentanti della cittadinansa hanno gestito per circa un mese circa 400/500 persone, offrendo aiuto, pransi, cene, e anche solo due chiacchere di conforto.

Poi è arrivato il campo di gestione volontaria a Novi, il cosiddetto "Campo Angelina", sostenuto in prima linea dai ragassi e dalle ragasse del Contromano. Qui entra in gioco anche la Taverna Aragosta: ogni giorno a seguire subentravano nuove necessità e nuove richieste da parte degli sfollati, il Comitatissimo ha offerto bracciali (per la gestione delle presense, quelli avansati dalla Balorda), latte in polvere e altri generi "a chiamata", garantendo anche "braccia" pronte a lavorare. La Taverna Aragosta ha organissato una raccolta di generi alimentari (e non) in Val di Fiemme, dettati dalle necessità del Campo Angelina, e una domenica di giugno ha recapitato a Novi ben 4 furgoni pieni di roba. I nostri amici trentini hanno inoltre raccolto 5060 euro tra contributi volontari e spritz-party in Taverna, mettendoli a disposisione per un progetto comune.

Quindi, a circa 5 mesi di distansa, durante i quali abbiamo valutato le necessità, in accordo con i ragassi del Contromano, i cittadini di Novi e Rovereto e i rappresentanti della Taverna Aragosta, il Consiglio ha approvato la donasione di 6543,21 euro a favore dell'istituto scolastico comprensivo di Novi e Rovereto, atto a sostenere attività scolastiche e acquisto di materiale, dei quali 5060 raccolti dalla Taverna Aragosta in Val di Fiemme, 800 raccolti alla Popolarissima di maggio e 683,21 come ulteriore contributo del Comitatissimo.

Vogliamo qui fare alcuni RINGRASIAMENTI: innansitutto a tutti i volontari che si son sbattuti con noi, ai ragassi del Contromano, all'Aragosta e alla Val di Fiemme, a chi ha eseguito donasioni, a chi con noi ha organissato attività di raccolta, ai volontari che han prodotto le "spillette balorde terremotate", alla Polisportiva Sanmarinese per la gestione del campo, alla Ciclofficina Popolare Rimessa in Movimento di Modena per averci invitato a bandire l'asta benefit di bici recuperate, al Kalinka con cui abbiam gestito il Coccobello in agosto in occasione della festa del volontariato, alla Ciclofficina Abc di Torino che ci ha contattato per devolvere i loro fondi parallalamente alle nostra decisione, al Movimento Salvaciclisti con i quali abbiam indirissato verso i campi le bici provenienti da tutta Italia, all'Associasione Succede Solo a Bologna che ha portato per ben due volte beni a Sanmarino al nostro campo, a tutti quelli che han portato dieci uova o un cesto di radicchi da distribuire "a chi ne aveva più bisogno".
A noi, alle nostre comunità e al concetto stesso di "comunità"

LETTERA DI RINGRAZIAMENTO DAL DIRIGENTE SCOLASTICO DI NOVI


Mercoledi 31 Ottobre al Kalinka - Carpi
ALLOUIN BALORDO
"Che un vento di scirocco possa soffiare su di voi e riempirvi di piaghe! Tutte le infessioni che il sole succhia da paludi, da stagni, da pantani vi cadano addosso! Rospi, scarafaggi e pipistrelli possano tormentarvi e farvi impassire!"
Così scriveva Uilliam Sciecspir in una sua famosa opera che con Alloueen non c'entra proprio un bel casso!

Mercoledi 31 Ottobre al Kalinka Arci Club in via Tassoni 6 a Carpi (Mo) festeggeremo tutti insieme ALLOUEEN!
La festa più brutta per eccellensa!

Travestitevi per l'occasione da spiriti delle tenebre, da sombi, da stregacce e quant'altro... sensa dimenticare lo spirito Balordo che gli americani non c'hanno mica! Noi le sucche le mangiamo!!!!

Gli SKAMBISTI suoneranno sensa vita per tutta la serata!!!
Dj "Paura" Carlos entrerà in contatto con Gimi Endrics e vi farà ballare fino ad Ognissanti inoltrato!!!

Presense terrificanti si aggireranno per tutta sera accanto a voi e non potrete fare a meno di tremare di paura.
Non perdetevi quindi la serata più Sgurz dell'ultimo degli anni e partecipate numerosi!
Venite e fate venire! Ricchi premi e cotillon.
No bragheri,no fighetti, no perditempo, no non vestiti, no vivi, no americanate,no babbo natale, no sucche marce!

Sito del Kalinka



SPILLETTE BALORDE TERREMOTATE
Momento serio. Abbiam visto e vissuto noi stessi delle realtà che non vogliamo più vivere e che vogliamo e cerchiamo subito di dimenticare.
E per dimenticare bisogna subito ricostruire per poi ripartire.

Con la solita goliardia che ci contraddistingue noi ragassi eternamente adolescenti del "Comitatissimo Della Balorda" siamo riusciti a raccogliere, nel nostro piccolo, alcuni soldini con l'inisiativa delle Spillette sul Terremoto.
Una raccolta di 10 spillette "ironiche" per ricordare sdrammattisando ciò che ha invece seriamente segnato la vita alle nostre popolasioni circostanti.

Il ricavato delle spillette è stato poi donato per la ristrutturazione della Scuola Elementare "Sorelle Luppi" di Solara, perché i bambini sono il nostro futuro!

Quindi abbiam provveduto a fare un bell'assegnone di 1.234,56 €urini, a consegnarlo è stato il nostro amato Presidentissimo della Balorda Daniele Verrini in occasione del Radio Laiv al Sindaco di Bomporto, il sig Alberto Borghi che si è reso disponibile a schersare con noi sul palco.

Ecco le foto della consegna sul palco del RadioLaiv, dellassegnone e di alcune spillette.

Sito delle donasioni al Comune di Bomporto



RADIO LAIV BALORDO: UN SUCCESSONE!
Alla Festa dell'Aratura siamo stati ospitati nello spasio CoccoBello gestito insieme all'ARCI Kalinka. Abbiamo quasi improvvisato il Radio Laiv.
Quattro ore di musica dal vivo in un abitat tipo sagra, le contadine a servire al bar,
il mago Mortadello che legge il futuro, Diggei Panocia che costruisce pannocchie e mele caramellate, giochi di paese e semplici lotterie fatte in casa.
Abbiamo fatto il BUMMM e in tantissimi si sono divertiti.

Concerti di gruppi che non han voluto niente, volontari che non han voluto niente...
tutti a lavorare aggratis per raccogliere fondi da dare ai comuni delle Terre d'Argine
per la ricostrusione.
Chiudete gli occhi e pensate che le vostre birre, i vostri drink e tutto cio' che avete speso mentre vi godevate la musica, saranno banchi di scuola, forse qualche lettino di ospedale
o forse un bel materasso della palestra.

Grassie di essere venuti, grassie ai musicisti che sono stati grandissimi, grassie a noi e alla festa che ci ha ospitato.
2100 euro guadagnati con molta allegria e per un buon fine... e poi dicono che noi balordi...

Ecco le foto della festa donate da Davide Dodo Righi

VALLE DI FIEMME... ARAGOSTI...
L'EMILIA RINGRASIA.

Tutto è inisiato qaundo un gruppo di Predasso è venuto alla Balorda e noi per contraccambiare a fine agosto siamo andati a Predazzo alla loro festa.
La Festa è l'"Aragosta" organissata da gente splendida e croccante, che sa divertirsi, con la bici, come noi, tra i bar della città con una bellissima atmosfera di festa e di allegria.
Così i nostri gruppi si sono gemellati e noi non possiamo pensare ad una grande festa sensa loro e viceversa.

Siamo molto simili e l'amicisia che ci unisce si è sviluppata e rinforsata con gli anni.

E' successo che loro dai monti hanno visto le immagini del nostro terremoto ed hanno mobilitato tutta la valle. Si sono organissati e hanno raccolto tanti bei furgoni per noi.
Hanno raccolto soldi e roba, alla grande, organissati e noi non gli abbimo ancora detto grassie.

GRASSSIE AMICI. Vi vogliamo bene!

I vostri soldi li abbiamo ancora noi, a settembre li useremo per la ricostrusione e cercheremo di destinarli ad un progetto ad hoc.
La vostra solidarietà è stata bellissima, utilissima e ha confermato che la nostra amicisai è un valore più forte del terremoto!

Ecco una parte di un articolo di Silvia Morandini di Predazzo Blog che spiega l'inisiativa.

VAL DI FIEMME – Nella giornata di ieri presso tutti i supermercati della Valle si sono raccolti generi alimentari e di altro tipo per le vittime del terremoto in Emilia. La mobilitazione è stata messa in atto sabato scorso dall'associazione Taverna Aragosta con una festa per raccogliere soldi e vestiti. A loro si sono aggiunte altre associazioni (Il Germoglio, la Banca del Tempo, ecc.) e molti volontari che hanno voluto partecipare alle iniziative di giovedì per la raccolta vestiario e di sabato per i generi alimentari.
I risultati erano visibili già alle 11 del mattino, con scatoloni colmi di prodotti presenti nella lista che veniva distribuita alle persone che si recavano a fare la spesa. Quattro furgoni, colmi di beni di prima necessità e una roulotte, sono partiti questa mattina per raggiungere il centro d'accoglienza a Novi di Modena.
L'operazione solidale è stata coordinata dall'amico Emilio che in questi giorni è rimasto in contatto con la Val di Fiemme stilando liste di beni necessari per la gente nella sua zona e dintorni. Con le donazioni raccolte sono state acquistate due tende che saranno montate nel giardino di una coppia emiliana che da molti anni sceglie la Val di Fiemme come meta per le proprie ferie. Come ,loro, molti sono gli emiliani proprietari di una casa in Valle che, in questi giorni, hanno scelto di rifugiarsi in montagna per sfuggire al pericolo di altre possibili scosse. «Abbiamo incontrato molta gente che dice di provenire dalle zone terremotate», testimoniano i volontari presenti all'uscita dei supermercati. «Molte persone hanno amici che provengono da quella zona e forse sono più motivati a donare».
Indipendentemente da questo si è registrata una partecipazione a trecentosessanta gradi da parte di tutta la cittadinanza, dove i giovani sono stati protagonisti in tutta l'organizzazione: dall'idea alla comunicazione, che grazie a facebook ha raggiunto in poco tempo moltissime persone, fino alla raccolta e alla consegna sul posto.






Ecco i gruppi, poi per il resto siamo carichissimi con maghi, diggei e tantissima altra robina croccantissima!

BLUESTRESS
I Bluestress nascono a Carpi nel 1994 come quartetto acustico di Blues.
Sin dal 1995 nei concerti, fanno capolino le prima canzoni originali. Nel 1998 la prima trasformazione in elettrico mantenendo però un forte legame con la matrice blues originaria. Nel 99 il primo cd autoprodotto "Bluestress". Nel 2002, dopo un ottimo piazzamento a San Remo Giovani I Bluestress si avvicinano al pop, con la speranza di avvicinarsi anche al mercato discografico, nel 2003 vede la luce il secondo cd "Sulle ali di un blues"
Nel 2006, dopo numerosi concerti,la band subisce un'ulteriore evoluzione : un ritrovato gusto acustico, una scrittura più matura e l'ingresso dell'attuale cantante Fabio Govoni danno vita al terzo cd "Facce da venerdì" del 2007
Nel 2008 un altro album: "Opinioni di un valzer", una raccolta del meglio con due indediti. In questi anni numerosi concerti e sperimentazioni, una su tutte "Circablues", spettacolo teatrale, oltre che cd di covers blues, tratto dal romanzo omonimo di Federico Albonetti (armonicista del gruppo).
Nel 2010 i Bluestress, rinunciando al live, decidono di lavorare a nuovo materiale inedito. I brani, ispirati a personaggi esistiti o esistenti, un nuovo tappeto armonico integrando nel gruppo Gianmarco Banzi (fisarmonica, piano), costituiscono gli elementi del sesto album "Buena Suerte". Hanno suonato nel 2008 al 2°Radiolive.
bluestress.it

TANGE'S TIME

I Tange's Time nascono nel '78, nel '77, e nel '82,tutti da parto naturale. Per loro la placenta non è mai stata un problema, tanto che nel 2005 decidono di utilizzarla a pieno per registrare il loro primo disco Lo-Fi dal titolo "Tangerina", che contiene 15 tracce fortemente influenzate dalla placenta stessa. Dopo innumerevoli registrazioni, in cui la placenta si faceva ancora troppo sentire, nel 2008, spinti da tutto il personale del reparto ostetrico, decidono di abbandonarla definitivamente.
Ottengono subito i primi buoni pasto del tutto inaspettati grazie ai quali decidono di registrare il loro primo Demo-Ep auto prodotto dal titolo "Termometro per uso felino". 8 tracce pulite pulite,senza cordone ombelicale. Segue un'intensa attività Live che infonde nella band consapevolezza, identità e un "modo di essere" che il pubblico riconosce ed apprezza battendo le manine. Eccoli ora pronti a presentare ai fanz alcuni nuovi pezzi in anteprima del nuovo disco che uscirà i primi mesi del 2013...
se non finisce il mondo prima. Hanno già suonato al 1°, al 2° ed al 3° Radiolive...
sì, effettivamente hanno un pò rotto i maroni...
www.tangestime.com

MAD POUR L'UNHEARD
Daniele, Organetto diatonico e Flauto; Gabri, Batteria Chitarra e Voce; Bozzo Violino Chiatarra e Voce; Giulio, Chitarre Mandolino e Voce. Ci conosciamo dalla vita precedente poi per caso nell'estate del 2007 abbiamo iniziato a suonare insieme.
myspace.com/madpourunheard

THE BLIND CATFISH
Una Blues Band energica e sincera che spazia dal vecchio e fangoso Blues del Mississipi, attraverso il Rock'n roll anni '50 fino al RockBlues più recente, audace e aggressivo.
facebook.com/The-Blind-CatFish


Balorda 2012

La Balorda 2012 è andata benissimo, stiamo uniti e state vicino all'Emilia!
La Balorda 2012 è andata benissimo e abbiamo vinto un sacco di scommesse.
Però da martedì siamo alle prese con le conseguense di questo maledetto terremoto, per cui non abbiamo fatto nulla per la Balorda.
Molti balordi si stanno dando da fare, alcuni nel campo della Polisportiva di San Marino dove c'è stata la Balorda, altri in altri campi.
I nostri amici del Circolo Contromano di Novi e Rovereto sono degli "eroi balordi" e ce la stanno mettendo tutta perché per loro è veramente dura.
Se volete aiutare potete:
- Scrivere a Emilio, un balordo che sta coordinando gli aiuti - emiliobigi@gmail.com.
- Su facebook: HELP NOVI - ROVERETO - S.ANTONIO / EMERGENSA TERREMOTO CARPI
- Sul web: Terremoto Novi | Come aiutare i terremotati di Novi di Modena / Conto corrente della Provincia di Modena
Noi abbiamo fatto la Balorda nonostante il terremoto della settimana prima con epicentro Finale Emilia.
Abbiamo prima contattato Protesione Civile, Comune, Croce Rossa per avere tutti i servisi e non essere d'intralcio.
Poi l'abbiamo fatta anche per raccogliere fondi per i terremotati.
Abbiamo raccolto quasi 1000 euro dai vasetti messi nelle casse e nelle iscrisioni.
Ne metteremo a disposisione altri che abbiamo incassato durante la festa. Per ora non li usiamo se non è indispensabile per essere d'aiuto anche quando del terremoto non se ne parlerà più tanto.

Anche se col cuore e lo spirito siamo con i più colpiti, anche se siamo tristi per tutti gli amici in difficoltà, parliamo un po' di Balorda e di com'è andata. Come sempre dobbiamo dire GRASSSIE per tutti gli obiettivi raggiunti in questa edisione.

1 - Nonostante il terremoto è venuta tanta gente (1.400 iscritti) e siamo felici di avere regalato un po di "spensieratessa" e allegria.
La raccolta fondi è andata bene e pensiamo di dare parte del ricavato agli amici colpiti dal terremoto.

2 - Gli spettacoli sono piaciuti, Tabarroni che canta con il Pres e i Matti delle Giuncaie "Ec du maron" sarà da raccontare ai nipotini.
Abbiamo migliorato le scenografie e l'intrattenimento in genere. Il carro che guidava il gruppo è stato superbo e divertente.
I Matti sono stato "al gioco" e ci hanno regalato della musica da serie A. Grasssie agli artisti, ai dj (RADIOSTAR), agli intrattenitori e al KALINKA che ha gestito la parte tecnica.

3 - I servisi sono migliorati ed è stata una Balorda con meno file (la cosa è difficilissima da gestire perché succede tutto in pochissime ore).
Punti ristoro migliorati ed aumentati, più punti birra, bar, gelati. Grasssie ai baristi, cuochi, fornitori, cassieri, all'AVIS per aver gestito il bar dei gelati, a RIOMANIA che some al solito ha gestito perfettamente il punto birra.
Ecco i dati: birra: 48 kg di pasta / 120 kg di gnocco fritto / 1500 lt di birra / 250 lt di vino / 70 kg di panini /132 kg salsiccia (ragu+piastra) / 34 kg di salame / 9 kg di ciccioli montanari / 54 kg di mortadella /13 kg di ciccioli frolli / 18 kg di coppa testa / 1 frigo di gelati

4 - Al ristoro e alla rasione K siamo andati alla grande grasssie ai ragassi di CONTROMANO, novesi e roveretani a cui va un grande abbraccio e tutta la nostra solidarietà. Si parla di una marea di crechers e altro companatico con salumi e 134 kg di tonnofagioliecipolla

5 - Abbiamo fatto i Rifiuti Sero. 7 postasioni di raccolta differensiata gestita dai volontari di AFRICA LIBERA, AVIS, ARCI, ASI e amici che hanno risposto alla chiamata del Presidente (in tutto 30 volontari).
Limitasione dei rifiuti con: allestimenti fatti con materiale recuperato; bibite, birre e vino alla spina, per molti dati al bicchiere che hanno preso all'iscrisione; diffusione dell'uso dell'acqua "del sindaco". Parco e area della festa sempre puliti. Vedere che questa "scommessa" è stata capita da tantissimi balordi che differensiavano tutto è stata una gioia.
Dovevamo darvi i dati finali della raccolta ma martedì la grande scossa ha imposto altre priorità all'AIMAG, per cui ve le dico io "sulla fiducia" e "alla buona": Cassonetti carta pieni = 4 (tanto materiale di allestimento) / Cassonetti umido = 2 (tanti bicchieri di mais) / Cassonetti plastica = 2 / Cassonetti vetro e lattine = 1 / Cassonetti indifferensiato = 1… direi che abbiamo differensiato almeno l'85% dei rifiuti.
E' stata una bella esperiensa e ringrasiamo l'AIMAG e il COMUNE DI CARPI, le associasioni già citate e tutti i volontari.

6 - Abbiamo sfruttato lo spasio del parco delle giostre per le famiglie e i bambini. Grasssie all'aiuto di AVIS che ha gestito l'area, il bar dei gelati e l'animasione per i bimbi. E' stato bello e molto appressato perché fare crescere i bimbi balordi è bellissimo.

7 - Abbiamo avuto un buonissimo rapporto con la POLISPORTIVA SANMARINESE che ringrasiamo e alla quale siamo sempre più legati. Loro hanno lavorato alla grande con noi e ci siamo "valorissati" a vicenda. Anche se con qualche "scasso" ci vogliamo bene e tutta l'attività di preparasione è stata molto divertente. Ottima collaborasione anche con le associasioni che ci hanno aiutato e vorremmo fossero sempre più protagoniste della Balorda. Il nostro successo lo dobbiamo anche a loro. Speriamo che queste collaborasioni crescano nell'atmosfera di amicisia e volontariato che la nostra terra ha nel dna e di cui abbiamo sempre più bisogno.

8 - L'ultimo Grasssie va alla Protesione Civile, al Comune, ai Vigili e alla Croce Rossa che ci aiutano sempre e ci "tengono a bada" con tolleransa e simpatia.

Noi speriamo che la Balorda possa essere utile per farci "crescere" insieme, per tenerci legati nel rispetto, nel volontariato, nella valorissasione delle nostre terre, nella smania di organissare e divertirsi in queste feste popolari.
Vivere questo senso di amicisia e valorissare il bene comune fa di noi persone speciali.

Tutte le foto della Balorda che vediamo sulla rete e che abbiamo stampato nel cuore servono nei momenti di solitudine e di difficoltà, per farci ridere di nuovo.

Un grande GRASSSIE a voi balordi, come sempre ci avete stupito e siete stati abbastansa bravi! Avete capito l'atmosfera, vi vogliamo bene.

Grasssie a tutti gli amici lontani che ci dimostrano l'affetto e ci aiutano in questo momento così difficile per le nostre terre.

Grassie a chi ha deciso di spendere una grande fetta del proprio tempo libero per divertirsi facendo divertire anche gli altri, gratuitamente e con grande passione. Nel caso vi sia sfuggito, ricordatevi che siamo i numeri 1!

W il carnevale! W la bici! W il Presidentissimo! W il Comitatissimo! W la Balorda! W l'Emilia! W l'Italia!
NON MOLLARE MAI!



Presentasione Balorda 2012 / Arredatissima della Balorda




Dal 12 al 15 luglio - Solara di Bomporto (Mo)
Uniti per ripartire
La Balorda Fudbal Cleb esordisce alla grande!

Il Comitatissimo si sapeva già che fosse un'ottima squadra, piena di sgurz e capace di creare ed inventare il modo per trasformare una "scusa" in una "festa".
Ma adesso il Comitatissimo "scende in campo" con una VERA SQUADRA, la "Balorda Fudbal Cleb".
La formasione composta da talenti nascosti e per lo più incompresi scenderà in campo con la solita Gogliardia ma per una giusta causa, parteciapera ad un torneo di Calcio a 7 per la raccoltata fondi da destinarsi alla ristrutturasione della Scuola Elementare di Solara (Terremoto hai rotto i maroni). Pertanto dal 12 al 15 di luglio venite tutti al torneo di Calcio a 7 "UNITI PER RIPARTIRE"
Ci saranno spettacoli musicali, stend gastronomici, birre e Tagliatelle da scaravolto dalla Scrana.
Venite, noi comunque vinceremo sempre... tutte le sere... Il Commisario Tecnicissimo Daniele Verrini alla fine del Torneo parlerà con Prandelli per rafforsare la Nasionale Assurra.







Balorda 2012

IL COMITATISSIMO PER IL SOCIALE
INSIEME ABBIAMO AIUTATO AD OPERARE UN BAMBINO SORDO!

Attensione balordi: Questo è un articolo SERIO!

Sì, perché anche noi stiamo diventando grandi e maturi e vogliamo che tutti sappiano cosa c'è sotto al Comitatissimo, capire da dove nasce lo Sgurz che ci spinge a fare e a proporre tante feste, gite e gemellaggi.

Siamo stati, siamo tuttora e saremo sempre tutti VOLONTARI, come da Statuto nessuno di noi percepisce nessun compenso economico dall'Associasione, ognuno di noi agisce semmai soltanto per un GRASSIE, lo facciamo per il semplice motivo di star bene insieme, cercando di concretissare idee che facciano star bene noi e gli ALTRI!

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO COSI EMOSIONANTE!


Domenica 11 marso: FUNERALE DELLA SARACCA - ECCO LE FOTO!

Domenica 5 marso: IL PAIOLO BALORDO A SAN MARTINO IN RIO
PER I "CICCIOLI IN PIASA" - ECCO LE FOTO!
Per la collessione inverno/primavera 2012 della costola armata del Comitatissimo della Balorda, domenica 5 Marso siamo stati a San Martino In Rio per un Super Evento che ogni palato fine non si poteva far scappare: I CICCIOLI IN PIASA!
Il Comitatissimo non è basato solo sulle feste, bici, gite e simpatia, ma anche sulle TRADISIONI e sull'ENO-GASTRONOMIA: le culture popolari vanno ricercate, studiate e valorissate, soprattutto tra le giovani generasioni… vaca paletta, mollate quella pleistescion e prendete in mano un matterello!
Così, dopo aver rodato gli ingranaggi a gennaio con un bellissimo uichend dedicato alla Pcaria, ci siamo lanciati in gara con il Nostro Paolio a San Martino… eravamo il gruppo più giovane, ma con il Paiolo più Vecchio! E visto che le dimensioni a volte contano, avevamo anche il Mestolo più Grande! Occhei, non abbiamo vinto, ma comunque ne usciamo vincitori!
W IL MAIALE, W LE FESTE POPOLARI, W LE TRADISIONI!
E per chi avesse voglia di approfondire, guardatevi, leggetevi e studiatevi questo bel riferimento alle nostre Tradizioni sul sito del Barnardoun Mirandolese - Link ufficiali: Foto ufficiali - Sito ufficiale - Feisbuc ufficiale
Sabato 25 febbraio 2012
SUCCESSONE DEL SABATO BALORDO: GRASSSIE A TUTTI!!!
Ci siamo veramente stradivertiti, è stato stra bellissimo e siamo i numeri uno!!!
Grassie a tutti noi del Comitatissimo, a chi ha lavorato ad ogni mansione (allestimenti, comunicasione, musica e spettacolo, assortimenti e gadgets, gestione bar, gestione tessere, prenotasioni, gestione palco e km lambruscato, ecc...) Grasie mille alla Polisportiva e a tutti i suoi volontari, ai musicisti (bravissimi) e a tutti coloro che ci hanno aiutato.

Nonostante non contino a nulla, il Comitato Elettorale ha "spogliato" le schede e, così a solo titolo informativo, ecco i
Risultati delle NON-ELESIONI del Tema della Balorda 2012
Ricordate che il tema è stato definito dal Governo tecnico balordo e non si cambia! Il tema della Balorda 2012 è ARREDATISSIMA DELLA BALORDA - LA CASA... non vi sconfondete! Comunque ecco l'esito elettorale:

TRA I TEMI PROPOSTI DAL COMITATISSIMO: MAYA = 59 / ARTE E MESTIERI = 53 / OLIMPIADI = 31

TRA I TEMI PROPOSTI DAL PUBBLICO: PRIMAVERA ARABA = 12 / IL PORCO E I SUOI DERIVATI = 12 / LA BALORDA NEL MONDO (VACANZE) = 8 / ANIMALI = 7 / BLASFEMIE = 6 / LA FIGA = 6 / VACCHE BOIA = 3 / SUPEREROI = 3 / I SOSIA = 3 / SESSO = 2 / NULLA = 2 / CARTONI ANIMATI = 2 / RIVOLUZIONE = 2

TEMI CON SOLO UN VOTO: FAVOLE / CLASSE OPERAIA / BLU / PRESIDENTI / NAITCLEB / L'ANNO DEL DRAGO / I BEATLES / I PLASTICI DI PORTA A PORTA / TZIGANO PAPPONE / NUDO INTEGRALE

GRASIELLA BALORDA DI FEISBUC E' PIENA...
Non potevamo prevedere il limite dei 5000 amici, di gran lunga superato (abbiamo più di 1000 richieste ulteriori di amicisie).
A volte sottovalutiamo l'idea che siamo la maggioransa.
Per cui mettete un bel "Mi Piace" nella pagina "Popolarissima della Balorda!" e, se non siete amici di Grasiella Balorda, potrete seguire le nius balorde dalla pagina.

SABATO 25 FEBBRAIO 2012
CENA END FESTA
DELLA BALORDA 2012

Il Comitatissimo della Balorda quest'anno esagera!
Torna la Balorda di due giorni.
Avremo il "sabato balordo" che si svolgerà il 25 Febbraio e la domenica della Balorda che si terrà il 27 Maggio.

Sabato 25 febbraio festeggeremo il sabato della Balorda con una bellissima cena e festa balorda con tutti i carismi del grande sabato balordo... si parla di concerto, festa, cena, km lambruscato, scuciol, si parla di storia della balorda

Ebbene sì. Torna alla grande il KM LAMBRUSCATO per cui preparatevi che ne vedremo delle belle. E al vincitore del Km lambruscato l'iscrisione gratuita alla Balorda 2012!

Quest'anno il tema della Balorda lo deciderai tu!
Durante la serata si svolgerà la VOTASIONE per il tema della Balorda 2012. Il Comitatissimo proporrà alcuni temi "caldi" che il popolo balordo potrà mettere in discussione.
I balordi quest'anno, infatti, potranno dare anche spunti per temi diversi e durante la cena verrano aperti i seggi elettorali dove ognuno si recherà per decidere del suo/nostro futuro (dove per futuro si intende il tema della balorda 2012).

Per proporre un tema dovrete creare un gruppo di pressione formato da almeno 10 persone.
Ogni tema proposto sarà ammesso alle votasioni solo se il gruppo di pressione si VESTIRA' col tema proposto.

TELEFONATE O MAILATE PER PRENOTARVI PER LA CENA, CHE DOPO I POSTI FINISCONO (La Polisportiva non è enorme)

SABATO 25 FEBBRAIO dalle ore 19
Presso la Polisportiva di San Marino di Carpi
Cena e festa della Balorda 2012.

MENU' DELLA SERATA
APERITIVO GASTRONOMICO offerto (arrivate presto!)
Primo piatto: AMMMMATRICIANA
Secondo piatto : COSTINE E SALSICCIA
Contorno: FAGIOLATA DI BUD SPENCER
Bevande: 1 BICCHIERONE DI VINO COMPRESO
Il tutto alla spesa di SOLI 15 euri (SOTTOCOSTO)

THE SMOKERS GARAGE LIVE!
Un quartetto incendiario che sciorina Garage e Rock'n'roll al fulmicotone.
Bordate Sixties (a suon di Mc5, CCR, Guess Who ecc...) che faranno dondolare le vostre testoline vuote.
The SMOKERS nascono a dicembre 2010, sono formati da Henry Muller alla batteria, Luca Lazy Fingers al basso e voce, Daniele Coccapani alla voce e chitarra e da Daniele Rainero Castellani alla chitarra solista. Propongono pezzi che spaziano dal garage inglese e americano ( sonnics, MC5, Kinks,...) e anche successi del periodo 60' come Beatles, Rolling Stones, Free, Creedence... a tutti piace fumare... sopratutto le Diana blu!

Ingresso per soli tesserati ARCI. Potrete tesserarvi al Comitatissimo sul momento, quella si che è una bella tessera!
La tessera costa 10euri di cui 4euri spendibili come buono spesa alla Coop.

PRENOTASIONI: Mail = presentasionebalorda@libero.it - Tel. Luca il Matto 3398715293

Azioni necessarie da compiere
1 - Segnare agenda data balorda: 27 maggio - annullare tutti altri impegni e collegare mente e cuore per quella data.
2 - Segnare agenda data cena: 25 febbraio - annullare tutti altri impegni e collegare mente e cuore per quella data.
3 - Telefonare e mailare ad amici balordi per comunicare al più presto al Comitatissimo la PRENOTASIONE della cena.
4 - Diffondere il verbo tramite il Feisbuc e il Tuitter e la Meil e i essemmesse.
5 - Pensare al tema da proporre.
6 - Organissare un gruppo di pressione travestito a tema.
7 - Ogni tanto andare sul sito balorda.biz e sul feisbuc "Grasiella Balorda" e/o "Popolarissima della Balorda" per vedere aggiornamenti, continuare a pubblicissare il sabato e la domenica balorda tramite rete internet e rete analogica (bar, circoli, parrocchie, lavoro, scuola, amici, famiglia,...).
8 - Trovarsi con amici e parenti con i piedi sotto alla tavola, mortadella e lambrusco, per discuterne come si deve e operare di conseguensa.
9 - Fare all'amore.
Ripetere più volte le operasioni 7 - 8 - 9 fino a sabato 25 febbraio.

Rimanete collegati e avrete a presto tutti gli aggiornamenti dul mitico SABATO BALORDO del 25 FEBBRAIO!
Iscrivetevi all'evento di faccialibro!

P.S. Vi vogliamo un sacco di bene, il Presidente Verrini vi adora e abbraccia tutti voi con enorme calore.
Viva la Balorda! Viva l'Italia! Viva noi! Viva il Presidente!

GRASIELLA BALORDA DI FEISBUC E' PIENA...
Non potevamo prevedere il limite dei 5000 amici, di gran lunga superato (abbiamo più di 1000 richieste ulteriori di amicisie).
A volte sottovalutiamo l'idea che siamo la maggioransa.
Per cui mettete un bel "Mi Piace" nella pagina "Popolarissima della Balorda!" e, se non siete amici di Grasiella Balorda, potrete seguire le nius balorde dalla pagina.








figu

GRASSSIE BALORDI! GRASSSIE ITALIA!
E' andata meglio di tutte le previsioni.  1500 iscritti alla Italianissima (sui libri di storia li chiameranno "I MILLECINQUECENTO CHE PARTIRONO DA SAN MARINO")  

Noi del Comitatissimo siamo emosionatissimi e vogliamo dire un grande GRASSSIE ai balordi che ci hanno di nuovo SBALORDITO!
Siete stati grandi! Grasssie di essere venuti da lontano, grasssie per i travestimenti, i messi speciali e l'allegria.
Siete stati bravissimi, il Presidentissimo è con voi e vi abbraccia forte!

Grassie alla Polisportiva di San Marino, ai dirigenti, agli organissatori, ai grandi ONES e BIF e tutta la banda dei "RAGASSI",  a tutti i gruppi sportivi (pallavolo, calcio, ciclismo, ecc...) che hanno fatto servisio. Per il loro grande lavoro, per la loro umanità, perchè ci hanno sempre fatti sentire a casa nostra!

Grassie a tutti gli artisti e i diggei che si sono esibiti ed hanno dato vita al palco dell'ARISTON DI SAN MARINO (siete stati grandissimi!)
Benny, Luis di Radiostar, Marco Mohammed, Extras, Skambisti, Presidentissimo, Becstritbois Tribut Bend, Renato Sero.
Grassie a Max che ha animato il giro suonando la CARICAAAA! 

Grassie a tutti i fonici e i tecnici del suono, delle luci, e del palco (i ragassi del Kalinka e chi li ha aiutati).

Grassie a tutti i fotografi che hanno già mandato le foto su FB e a chi lo farà perchè ci fate rivivere la gioia balorda.

Grassie a tutti i gruppi gemellati che sono venuti a trovarci: Rio Mania, La Saracca di Oliveto, La ParTot di Bologna, Trofeo Fantozzi di Genova, Bagno Maria di Carpi, Fienile Circus di Bosco Albergati,  la Taverna Aragosta di Predazzo, Parada par Tücc di Como, Mercurdo di Castelvetro, Sagra della Tagliatella di Solara, Sagra dei Tortellini di Castelfranco Emilia, le Grazielliadi di bergamo, il gruppo dei Pampuboia, la Ciclofficina di Modena.

Grassie agli Ultras Carpi che quest'anno proponendo i freschi aperitivi tucano e tugatto hanno raccolto fondi a favore del Gattile Comunale di Carpi.

Grassie a tutti i giornalisti che ci hanno sostenuto e ci hanno aiutato.

Grassie al Comune di Carpi e al sig. Buldrini della Polizia Amministrativa che ci hanno sostenuto e indirissato per le autorissasioni.

Grassie alle forse dell'ordine, alla Polizia Municipale Terre d'Argine, alla Croce Rossa di Carpi e alla Protesione Civile Antenna 2000 che ci hanno "tenuto a bada" con allegria e saggessa.

Grassie a tutti quelli che hanno partecipato con le loro bancarelle al mercatino creativo, e grassie a tutti quelli che son stati al banchetto dei Gagget balordi, e anche a chi ha portato a casa un ricordo balordo "Meid in Sanmarino"!

Grassie ai fornitori che ci hanno aiutato e hanno fatto i miracoli, sopportandoci con tanta pasiensa e disponibilità: Cantina Sociale di Carpi per il lambrusco, Servizio Ristorazione Iglù srl per il cibo e il maiale, Carlsberg Horeca srl per la birra e gli aperitivi, Roto srl per le meravigliose borracce, Serimode e Carpipromo per le magliette, Ce-Di formaggi per il camino frigo, Arcobaleno Blu per gli allestimenti, spillette.com e Maria Elena Fiorelli per le spillette, Finardi Milena per i cappelli di paglia, i Brassiali di Mario per i braccialetti, il "Magassino" per la logistica.

Scusateci se alcune cose non sono andate alla perfesione, siamo alla prima grande balorda a San Marino e siamo tutti volontari.

Il GRASSSSIE più grande è autoreferensiale e ce lo facciamo noi: "GRASSSIE COMITATISSIMO DELLA BALORDA!"
L'Italianissima è l'arrivo di un percorso durissimo.  Due anni fa abbiamo fatto l'ultima Balorda a Sozzigalli e abbiamo pensato che dovevamo cambiarla. Aveva perso di SGURZ e di BALORDISMO e noi non ce lo potevamo permettere. Siamo usciti da Sozzigalli, siamo venuti a San Marino, abbiamo fatto riunioni, cene e feste, abbiamo creato una nuova associasione,  abbiamo dato speransa e responsabilità ai giovani, abbiamo fatto il "Radio Live Balordo" al Mattatoyo, una piccola non-balorda nostra e la "Fumanissima della Balorda" sotto il nubifragio, per dimostrare che, nonostante le forse nemiche, NOI DELLA BALORDA NON MOLLIAMO MAI!  
E' stata dura ma la nostra bella, genuina, ruspante e felice Balorda è tornata a splendere.
Questo non era scontato e il merito è di tutto il Comitatissimo e di tutti i gruppi che hanno lavorato duro insieme a noi (Contromano, RioMania, BagnoMaria, Kalinka, RadioStar).

Grassie soprattutto ai più giovani. Grassie a chi ha deciso di spendere una grande fetta del proprio tempo libero per divertirsi facendo divertire anche gli altri,  gratuitamente e con grande passione.
Nel caso vi sia sfuggito, ricordatevi che siamo i numeri 1!
Viva la Balorda, Viva il Presidentissimo, Viva l'Italia, Viva Noi!


figu

informasioni


Ecco l'INNO BALORDO, se venite lo dovete studiare perchè si deve cantare insieme seguendo la musica di Mameli:

INNO BALORDO
Fratelli balordi
In sella alla grasiella
Con la testa del porco
Facciam noi la coppa
Dov'è la rasione "K"?!
Vogliamo il lardello
La polenta col sugo
E il vino novello

RIT.: Portiamoci al via
Siam pronti alla partensa
Siam pronti alla partensa
Il presidente chiamò.

RIT2.: pronti partensa via
Gli uni vicino agli altri
Gli uni vicino agli altri
La balorda siamo noi!
Diffondete i nostri SPOT

SPOTTISSIMO DELLA BALORDA 1


SPOTTISSIMO DELLA BALORDA 2


SPOTTISSIMO DELLA BALORDA 3


Festival Zuppe Domenica 17 Aprile - Bologna: Festival Internasionale della Suppa.
I balordi portano 3 Suppe e tutta la loro allegria!

NIUS: LE SUPPE SARANNO 3 E PER CHI VUOLE PARTIRE IN GRUPPO: RITROVO ALLE ORE 12.00 A SCASSA A CARPI. PER GLI ALTRI CI SI VEDE A BOLOGNA.

L'associasione Oltre che organissa la Parata Par-Tot ci ha invitati al festival. Come non partecipare?
Per un giorno Corticella (Bologna) si colora a festa, bombardata da allegria popolare. Bimbi e grandi si divertono tra claun, giocolieri, teatranti, musicisti e strani personaggi mascherati.
Il tutto per onorare i gruppi di "cuochi" che vogliono condividere la loro Suppa. Tante suppe in concorso, tutte speciali, da assaggiare e votare.
La suppa unisce, la suppa si fa in tutto il mondo, la suppa è per tutti, la suppa mette allegria, sfama il cuore, la mente e la pancia. I balordi ci saranno con due postasioni suppose, la mitttica Cicciolina rivestita a festa:
La Gastronomia Balorda avansa. Venite e fate venire!

Il comitatissimo proporrà la prima SUPPA TONNO FAGIOLI E CIPOLLA e la falange bolognese metterà in pista la SUPPA SUCCHINE SUCCA E SAFFERANO.

I gruppi balordi saranno a Bologna dalla mattina per la preparasione delle pietanse. I "visitatori" amici possono venire a trovarci quando vogliono, ma il programma ufficiale è il seguente:

Ore 15.00 Accettazione zuppe in gara (Zuppen-desk)
Ore 16.00 La strada si anima con gli artisti di strada!
Ore 16.30 Inizio gran assaggio delle zuppe
Ore 19.30 Ensemble du Sud in concerto
Ore 20.30 Premiazione delle zuppe vincitrici! ...segue la Gran Festa Zuppesca!

PROGRAMMA ARTISTI:
Bologna Buskers Pirata, Capoeira Angola Palmares, Djamamou, E ben che venga maggio, Ensemble du Sud, I Promos, La Lanterna Magica, Le Fucine Vulcaniche. - laboratorio di costruzione di cappelli “I Cappelli da inzuppare” con Irene e Matteo dei PuPazziDaLegare, - laboratorio di costruzione di Maracas con la Ludoteca Vicolo Balocchi Sambaradàn, Terza Classe e tutti quanti che si aggregheranno!

COME RAGGIUNGERE VIA STOPPATO (Bologna):
Bus 95 - 97 - 98 fermata Corticella, 27A fermata Colombarola, 27B fermata Marescalchi, 27C fermata Solari
Alla Tangenziale uscita 6 - proseguire per Via Corticella, Via Stoppato si trova sulla destra dopo ca. 2 km.
E’ consigliato di lasciare la macchina nel parcheggio Marescalchi nei pressi di Via Stoppato.
Pista ciclabile di via del Arcoveggio - Parco dei Giardini- attraversare la via di Corticella e siete arrivati

Non perdetevi il video: Tutto quello che avreste voluto sapere sulle zuppe...
Associasione Oltre - Festival delle suppe in FB

figu ATTENSIONE: Il "Funerale della Saracca" a Oliveto di Monteveglio (BO)
è stato rinviano a domenica 20 marzo! La Balordà ci sarà!
Dopo l'eccessionale performans al Carnevale dei Fantaveicoli di Imola (Nono Posto nella Categoria Fantaveicoli), con una strepitosa "Cicciolina" in versione 4.0 - Gastronomia Balorda seguita da tanti prodotti a marchio D.O.B. (Di Origine Balorda), il Comitatissimo della Balorda è già pronto per un'altra incredibile gita! L'invito è aperto a tutti per Domenica 20 marso, dove un gruppo di balordi-sampei partiranno per quel di Oliveto di Monteveglio (BO) per il Carnevale di Oliveto - Funerale della Saracca.
Siamo tutti carichissimi: al laboratorio balordo un mondo marino di gommapiuma è stato preparato.
Siamo così pieni di pesci di gommapiuma che Nemo si sente solo e abbandonato. Vi aspettiamo.
Noi ci troviamo da scassa (il fastfuud presso il parcheggio delle piscine di Carpi) alle 9:00 di domenica 13…
per chi volesse raggiungere Oliveto con messi propri, vi consigliamo di arrivare là presto, per poter mangiare dell'ottima polenta con la Saracca (Fanculo alla Crisi) ed evitare il problema dei parcheggi.
Per chi non conoscesse la "Saracca", vada a vedere il loro nuovo sito (appena rifatto!) www.saracca.it
Come vedete le Gite Balorde hanno preso piede e i gemellaggi ci portano a divertirci con allegria, fantasia, eno-gastronomia, simpatia. Siamo nati per andare in gita, W LE GITE! W LA BALORDA, W L'ITALIA (il paese delle gite).
figu La Popolarissima in libreria grasie a "VIE DI FUGA PER IL WEEKEND"
Proprio mentre stavamo organissando la Fumanissima, abbiamo ricevuto una delle più belle notisie che un'associasione si possa sentir dire. La Popolarissima della Balorda per la prima volta vola in tutte le librerie! Siamo stati pubblicati su di un libro! Evvai!
L'evento Principe che organissa il Comitatissimo è stato infatti inserito e catalogato insieme ad altri 152 eventi strani, belli, particolari e curiosi, selesionati per una perfetta fuga dal proprio divano di casa.
Questa notisia ci ha riempiti di gioia come una tigella piena di buon lardo condito, perché innansitutto siamo tutte menti molto semplici ma la cultura ci piace un casino, e comparire su di un libro ne è la massima rappresentasione; poi siamo stati accostati a "mostri sacri" della cultura e del divertimento, come ad esempio l'Oktoberfest di Monaco, la Lov Pareid di Berlino, o i più nostrani Palio di Siena o Traffic Frii Miusic Festival di Torino; e poi perchè leggere fa sempre bene.
Comprarlo ne vale la pena perchè costa poco e ci sono un sacco di idee valide e di curiosità, scritte con uno stile gggiovane, ma soprattutto perchè potrebbero nascere nuove gite e nuovi gemellaggi, per rendere ancora più vivo il Nucleo Armato Atto Ad Organissare le Gite!
Titolo: VIE DI FUGA PER IL WEEKEND, 153 eventi per abbandonare l'ingannevole comfort del divano in salotto.
Editore: Vallardi A. - Pagine: 192 - Prezzo: € 12,00 - Collana: Risposte
Compralo su Amazon (che c'è lo sconto) - Dal Sito ufficiale Vallardi

Viva la Balorda, Viva il Brasile, Viva l'Italia, Viva il Presidentissimo!
C'è stata una super festa.
Un manipolo di 160 eroi ha affrontato la pioggia e con spirito temerario ha percorso i 10km del giro.
A metà percorso sono stati tutti intrattenuti da un mitico Benny in versione sprint che con chitarra alla mano le ha suonate alla pioggia (alla fine ha vinto lei, ma Benny è un grande). I crocerossini balordi hanno rifocillato gli eroi con vin brulè e belsone.
All'arrivo si è scatenato il Brasile! Fuori la pioggia, il grigio, la cupidigia... dentro il calore il verde oro, la musica. I percussionisti hanno innescato una carica collettiva e via col sambodromo... ...la storia continua, tra poco resoconti e foto.
Per ora un solo grande Grassie a tutto il Comitatissimo, alla Polisportiva, alle BagnoMarie, a Richi & Meschia & Po (l'orchestra), alla Capoeira, a Benny, ai grandissimi di Afroeira... a tutti i volontari e a tutti i balordi che non hanno perso la fede in noi...
PAGINA DELLA PRESENTASIONE DELLA FUMANISSIMA

Fumanissima della Balorda

non mollare mai
NOVITA' - NIUS SULLA FUMANISSIMA

La Balorda del 2010 non la rinviamo!

Sarà una Balorda storica, da combattenti e da Balordi veri!
Non abbiate paura, non perdete la Fede nella Balorda e nel Presidentissimo.
Noi siamo carichissimi da mesi e domenica è il nostro giorno.
Un buon giorno per pedalare, un buon giorno per far festa.
NOI NON MOLLIAMO MAI!

In Polisportiva, solo per voi, alla fine della biciclettata, apriremo la BALORDA BIUTI FARM UELNES SPA.
Docce calde miste in centro benessere con aroma terapia a scelta tra:
griglia, coppa di testa, spuma di lambrusco, ciccioli frolli.

PRANSO SOCIALE…TUTTO ESAURITO!
La notisia del ritorno della Balorda, in veste autunnale, con pranso sociale annesso, ha colto tutti di sorpresa e con gran entusiasmo ci avete sommerso di prenotasioni per il pranso... nel bene (e nel male) abbiamo riempito tutti i posti preventivati, e (nel bene o nel male) abbiamo già dovuto metter molte persone in lista d’attesa per il pranso. Noi vorremmo sempre dar da mangiare a tutti, però a succede sempre che gli spasi fisici da noi riservati sono sempre troppo piccoli per contenere tutta la vostra fame e la vostra sete!
Ci stiamo impegnando per trovare solusioni logistiche migliori (per poter metter a tavola più gente) e/o valutare la possibilità di far un secondo turno-menù alternativo per chi non riuscisse a sedersi fin dall’inisio.

VI CHIEDIAMO UN PO DI COSE FIN DA SUBITO
per la perfetta riuscita della festa, e per il bene di tutti noi organissatori:

- Ricordate che la festa è gestita da SOLI VOLONTARI e il ricavato andrà tutto a finalità associative, l’ingresso è riservato ai TESSERATI ARCI, chi non ce l’ha, può fare quella del 2011! E avrà anche un buono spesa in omaggio!
- Chi ha confermato (soprattutto i gruppi numerosi) non esitino a dare il numero preciso dei confermati e/o a comunicare modifiche, anche un posto fa la differensa quando uno ha fame!
- Chi è in lista d’attesa, porti un po’ di pasiensa, a presto altre nius a riguardo appena capiamo qual è la scelta giusta per accontentare tutti...
- Non fate i fighetti, che saltano la biciclettata e poi arrivano in ritardo per il pranso, sennò diamo via i posti a chi ha fame veramente! (il ritardo è consentito solo ai dispersi nella nebbia, iscritti alla biciclettata!)
- Appena avete finito, se vedete che c’è della gente in fila per poter mangiare, non fate i fighetti, alsatevi per dar spasio anche a loro.. tanto vi faremo ballare!

Ricordate che il vero balordo è colui che ama divertirsi, non inquina, cerca di rispettare l’ambiente e le persone che ha intorno, non fa niente atto a spaccare le balle degli altri partecipanti e degli organissatori, NON SI METTE MAI ALLA GUIDA DI UN AUTOMESSO SE HA BEVUTO TROPPO,  e semmai aiuta anche gli organissatori nel gestire la situasione, nel tener pulito e nel cercare di evitare i possibili problemi che potrebbero nascere...
IL COMITATISSIMO VI AMERA’ E VI ACCOGLIERA’ SEMPRE A BRACCIA APERTE! E IL PRESIDENTISSIMO SARA’ LIETO DI ABBRACCIARE TUTTE LE SIGNORINE!

PER LA BICICLETTATA INVECE NON SERVONO ISCRISIONI, CI SI ISCRIVE DIRETTAMENTE A SAMMARINO, INISIO ISCRISIONI ORE 09:30..OBBLIGATORIA LA TESSERA ARCI!

Forse interverranno anche personaggi famosi, forse qualcuno verrà anche premiato, forse qualcuno metterà su anche un po’ di musica.. ma è ancora tutto un po’ in forse.

INDICASIONI CICLABILI
DALLA STASIONE FS DI CARPI ALLA POLISPORTIVA DI SAN MARINO


mappa Visto che siamo diventati anche molto ecologicamente compatibili e vogliamo sostenere anche la cultura legata alla bicicletta, e visto che NON CI STANCHEREMO MAI DI DIRE CHE NON BISOGNA MICA GUIDARE LE AUTOVETTURE DOPO CHE SI E’ BEVUTO, consigliamo caldamente di raggiungere San Marino in bicicletta, per chi viene da lontano e volesse venire in treno, la stasione Effesse più vicina è Carpi... dopodiché c’è un bellissimo percoso (TUTTA CICLABILE!!!) che vi porterà fino a SanMarino.
Seguite il nostro consiglio, che sennò rischiate di finire in messo al traffico E’ praticamente tutta dritta, non potete mica sbagliarvi, e volendo passa anche di fronte a parecchi bar, forni e punti ristoro..non si sa mai che.
Vi alleghiamo anche la Mappa appositamente creata da Gugol Maps, per farvi capire, tanto sulle vostre biciclette non monterete mica nessun tomtom, ma tanti bellissimo gagget personalissati per render più belle ed attraenti le vostre ciclo!

STAZIONE: usciti dalla porta della stasione di Carpi, andate subito a destra nel parcheggio della Stasione, costeggiando fin da subito le biciclette del Comune di Carpi (quelle Bianche e Rosse).
1 - Arrivati alla fine della strada del parcheggio, attraversate MOLTO ATTENTAMENTE LA STRADA, e sarete sulla ciclabile che vi porterà fino a destinasione! La ciclabile è quella che costeggia la strada, dovreste avere un muro di un cantiere proprio alla vostra sinistra!
2 - Dopo qualche centinaio di metri fatti sulla vostra bellissima ciclo, vi troverete di fronte ad un passaggio a livello. voi dovrete attraversarlo e andar dritti verso CIBENO-VIA ROOSVELT.. e continuate ad andare sulla ciclabile! Qui lungo, ci sono tanti punti ristoro, ma non esitate a lungo, che sennò arriverete tardi!
3 - La fine di via Roosvelt coincide con una Chiesa (chiesa di Sant’Agata di Cibeno), che voi potrete già vedere (come punto di riferimento) da metà della stessa strada, qui per un tratto finisce la ciclabile, voi dovete puntare sempre dritto, fino quasi il sagrato della Chiesa, poi raggiratelo sulla sinistra, scendete di livello, raggirate il dietro della Chiesa qui dietro dovreste intravvedere una strada semisterrata che va verso la campagna, costeggiando un canale, da qui la ciclabile diventa PERCORSO NATURA, voi andate sempre dritto!
4 - Passate il sottopassaggio della nuova bratella di Fossoli, poi continuate sempre dritto, è un po’ sterrata, ma molto avvincente, il tratto più bello da pedalare, sensa le autovetture e in messo campagna.
5 - Ad un certo punto il percorso finisce, dovreste esser su un ponticello, voltate a destra lungo la strada asfaltata VIA TRAVERSA SAN LORENZO, dopo poche centinaia di metri, vi trovate sulla destra la POLIPORTIVA SAN MARINESE, ed il gioco è fatto…
siete pronti ad iscrivervi e far festa con i vostri amichetti!

PRESENTASIONE:
Domenica 28 Novembre 2010 - FUMANISSIMA DELLA BALORDA 2010!

Dite la verità, avevate pensato "la Balorda 2010 non si fa"... ma il 2010 non è finito.
Il Comitatissimo della Balorda è venuto al mondo per stupirvi ed è anche per questo che è felicissimo di annunciarvi che LA BALORDA 2010 ci sarà! Sarà una Balorda per audaci, per veri balordi, per estremisti della biciclettata più originale d'Italia. Sarà in messo alla nebbia, noi la chiamiamo la "fumana", ed è per questo che l'edisione si chiama LA FUMANISSIMA. In una domenica di novembre i balordi sfrecceranno con i loro messi e faranno la loro allegra scampagnata, travestiti per colorare il grigio della nebbia in pianura padana. Sarà assolutamente un evento da non perdere, come in un film di Fellini vivrete una cosa unica e sensasionale!

DOMENICA 28 NOVEMBRE 2010 - Ritrovo e iscrisioni: ore 9.30 (del mattino!)
Località: Polisportiva di San Marino di Carpi (non andate a Rimini)
Percorso misto di una decina di kilometri. Travestimenti graditissimi. Trasformasioni e messi speciali non troppo sofisticati e grossi (c'è molta campagna). Consigliato l'utilisso di torce elettriche e di stare in gruppo per non perdersi nel nebbione.
Saranno premiati da persone poco famose i primi classificati, i dispersi (se riescono a tornare in polisportiva entro le ore 16.00), i gruppi, i travestimenti.

Dopo la scampagnata faremo un PRANSO SOCIALE con piccole SORPRESINE per tutti. Inisio pranso ore 12.30
Consigliatissimissimo prenotarsi con anticipo perchè i posti sono limitati, sarà un evento che racconterete ai nipotini.
Si può venire anche solo al pranso. Per la sola scampagnata in bici ci si iscrive al momento.

Fumanissima della Balorda Pressi: Scampagnata in bici = 5euro
Pranso sociale = 15euro (primo, secondo, contorno, bicchiere di vino, allestimenti, animasione, musica, allegria)
Per iscriversi al Pranso (e fatelo subbbito!!!) mandare mail a lucailmatto@balorda.biz
o telefonate al 3398715293 (no orario Simpson).

Per via delle assicurasioni e dell'associasione del Comitatissimo, per partecipare (vale sia al pranso che alla scampagnata) è OBBLIGATORIA la tessera de l'ARCI e le ciabatte infradito.
Se non avete la tessera ve la facciamo noi, sarà già quella del 2011 (per cui durerà 13 mesi),
costerà 10euro compreso un buono da 4euro spendibile alla Coop e un gagget balordo...
è un investimento per il Comitatissimo più simpaticissimo che conoscete!

Nel ricordarvi che si chiama FUMANISSIMA non per il fumo ma per la fumana
(è la nebbia che sballa, è gratis e legale), il Presidente saluta voi e le vostre famiglie e vi ricorda tre cose:
- Alla Balorda si viene solo se si vuole rispettare le persone e l'ambiente
- L'importante è essere amici
- Venite e fate venire!

Se avete il feisbuc andate sull'EVENTO FUMANISSIMA DELLA BALORDA e diffondete il verbo.

Se avete una stampante scaricate i seguenti files e stampate e portate locandine in giro per pubblicissare l'evento dell'anno!

volantino in A3 Volantino in A3 (JPG - 3Mb)       Volantino in A4 Volantino in A4 JPG (2Mb)
Volantino in A4 PDF
(1Mb)
   Volantino in A4 Locandina Film
in A4 JPG
(2Mb)



Oktober Fest 23 Ottobre 2010 - OKTOBERFEST A PREDAZZO... I BALORDI COLPISCONO ANCORA
CB.Tutti all’Oktoberfest! - X. Dove a Monaco….? Mo guarda che è già finita veee, semo! - B. Ma no a Predazzo! - X. Mi sa che hai preso un granchio sai! - B. Mocché granchio, ho preso una bella Aragosta vé! Ahahahah…Ein Proosssit!
Dopo settimane di spasmodica attesa, la mattina del 23 Ottobre i nostri simpaticissimi e scherzosi amici della Balorda si trovarono finalmente dal notissimo paninaro di Carpi per partire in Gita alla volta di PredaZZo.
Sì, non avete le allucionassioni, ho scritto PredaZZo, con la sseta. Eh sì perché anche se questa lettera dell’alfabeto, quella di Sorro per intenderci, a noi Balordi non ci viene tanto bene, per una volta ci sforsiamo di dirla e pure di scriverla.
Perché vi chiederete? La risposta è semplice, perché dobbiamo onorare il ridente paesino di montagna di PredaZZo ed i nostri cari amici della Taverna Aragosta che ci invitano e ci ospitano con tanta cordialità alle loro mirabolanti inissiative, che nel caso specifico di questa gita è stata l’OKTOBERFEST presso lo Sporting Center di Predasso... ...ehm Predazzo... ...CONTINUA IL RACCONTO
ALBUM FOTOGRAFICO DELLA GITA
Camineda 11 Settembre 2010 - UN SABATO DA TORTELLINI
Sabato 11 settembre a Castelfranco i balordi hanno aperto la "CAMINEDA", una simpatica scampagnata con tanta gente del posto che ha pensato bene di non andare all’Iper al sabato pomeriggio.
La macchina presidensiale “Cicciolina” (ma noi non abbiamo un Presidente puttaniere, il nome è in onore dei ciccioli) capitanata dal Faitcleb di Ravarino aveva anche lo stereo e per l’occasione ospitava tanti tortellini.
Noi balordi ci siamo unti e infarciti per diventare tortellini, il piatto prelibato della nostra terra.
Accompagnati da musiche moderne e non, abbiamo trascinato il popolo alle due pause ristoro offerte dai simpatici ragassi dell’associasione DownTown. Alla seconda c’è stato anche lo spettacolo degli improvvisatori.
Ma prima della seconda sosta i nostri eroi hanno visto un laghetto di campagna e non hanno potuto fare a meno di buttarsi e fare un rinfrescante bagnetto... quando si è ruspanti dentro.
Durante la sosta qualcuno ha messo in discussione le prestasioni della Cicciolina... occorre fare molta attensione, qui si attenta all’onore della macchina presidensiale. La Cicciolina è andata benissimo e ha affrontato: strade, caradoni, fossi, sottopassi, salite e discese, piste ciclabili e balli di gruppo.
Grasssie Castelfranco, il poderoso gruppo balordo ringrasia tutti per la simpatia e si tiene disponibile per animare le prossime feste folkloristiche enogastronomiche della bassa.
Ovviamente il tutto è finito al ristorante tra tortellini (veri) e lambrusc!
Ecco la Foto Collesione a cura del Fabione
Sito ufficiale della Festa di San Nicola
Pirati 28 Agosto 2010 - Riccione - LA NOIA NON ESISTE!
Uffi. Che due maroni, non c'è un casso da fare! Che due scatole cosa facciamo dove andiamo?
Andiamo al mare? Si! Bello. Da cosa ci travestiamo pero?! Boh da qualcosa di balordo... decidiamo il posto.. a Riccione... siii tutti a Ricchione... siii i Balordi alla conquista di Ricchione!
I PIRATI ALLA CONQUISTA DI RICCHIONE!
E fu così, che da una birretta nasce l'idea per trascorrere un Uic Balordicamente diverso!
E fu così che quattro valorosi temerari, si incontrarono alle 8:00 di mattina, alla stasione dei treni di Modena, bardati da pirati, con dobloni e sciabole e armati delle loro Biciclette, partono, in treno, alla conquista di Ricchione!
Il viaggio in treno è stato veramente bello, però allo stesso tempo un po critico, più che per noi che ridevamo in continuasione, per il treno, il controllore e gli altri viaggiatori.
Sì perché il biglietto in supplemento per la bici costa ben 4 Euri però i nostri trenini non sono attressati per nulla e allora le nostre amate biciclette si sono trasformate in barriere insormontabili. Per fortuna con la nostra strampalata simpatia ha aiutato a sdrammatissare e alla fine dopo qualche sbuffata siamo riusciti a strappare qualche risata, anche a quei musoni dei controllori.
Sarebbe lunga da raccontare, solo due citasioni
In treno: Che belli che siete..Ma dove andate vestiti cosi? - A Riccione - Ah a Riccione! Ma cè una festa? - Boh quando arriviamo lo scopriamo!
In giro per Riccione: Ahahahah i Pirati! Anche voi all'addio al Celibato? - No, noi non sapevamo cosa fare e siamo venuti cosi!
Foto Collesione della Gita Romagnola

Radio Live Balordo 25 Luglio 2010 - RADIO LIVE BALORDO
La nostra cara Emilia è sì terra di sapori e di tradisioni, ma è anche terra di rocchenrol e buona musica.
Aggiungete a questa combinasione etno-eno-musical-gastronomica la bellessa di un posto speciale come il Mattatoyo, riaperto per l'occasione e tirato a lucido manco dovesse far visita Gheddafi con le tende, e la carica delle ragasse di Bagno Maria, che hanno dato quel “tocco” che fa un tot Pinarella, ed ottenete l'essensa del Radio Live Balordo.
Come neanche i Pauer Renger ai tempi d'oro sapevano fare, tre forse (il Comitatissimo, Radio Star e Bagno Maria) si sono unite per dar vita all'evento “più fresco dell'estate carpigiana”, che ha sfidato la contemporaneità di Brumotti e le sue acrobasie in biemmeics con delle acrobasie ben più nostrane, fatte di sapori tipici emiliani accompagnati da 6 ore di buona musica nostrana nello spirito (più che nel genere).
Sul palco si sono alternati dalle 17 a messanotte: Pluri and The Doctors, Padre Gutierrez e Simone Magnani, Benny, Kill Jesus Kill, Coffee Overdrive, The Fumana Hobo e I Colpevoli.
In contemporanea c'era chi lustrava biciclette in abiti succinti dando vita al “Secsi baic uoscin”, chi si faceva leggere il futuro da Mortadello, chi veniva immortalato dal nostro Ciclo-ritrattista e chi invece si rifaceva gli occhi ammirando la sfavillante mostra fotografica allestita all'interno del Mattatoyo.
Occhei ma... da magnèr? Un menu diverso per ogni gruppo sul palco, a seconda del genere proposto.
Tanta gente, buona musica, ottimo spirito balordo come sempre...
Un grassie a Radio Star e alle ragasse di Bagno Maria per averci aiutato a tirar su un evento così!
Foto Collesione dell'Evento - Pagina di presentasione

9 Luglio 2010 - LE TAGLIATELLE SONO BUONE E BELLE
Il bello dei  Balordi, è che se uno chiama, tutti rispondono…
Ed è successo anche questa volta, a Solara di Bomporto, ridente paesino della bassa modenese che ogni anno ad inisio estate organissa la “Sagra della Tagliatella”.
Fabietto Raggio di Sole, ormai sono due anni che collabora con i rasdori e le rasdore della sagra, dilettandosi in improbabili evoluzioni, padellando tagliatelle a destra e sinistra.
Voglioso di portare un po’ di colore nella suo paesino, decide di prenotare una tavolata di 25 amici alla sagra, creando cosi un po’ di scompiglio alla festa…
E cosi, l’arrivo della Truppa Balorda ha scatenato un po’ l’allegria alla festa, l’arrivo assieme dei ragassi, tutti con il cappello di paglia “Balorda”, lo cansoncine a tavola, l’euforia e il buon umore ha contagiato un po’ tutti… ansiani e bambini, con balli di gruppi a ritmo di Lissio, Valser e CiaCiaCia!!!
Il Clima della Festa, aimè, è stato rovinato a causa del furto di parte dell’incasso della serata, da parte di, quello che da molti è stato riconosciuto come “uno con il cappello bianco”
Ora, immaginatevi la scena del crimine modello SIESAI Maiemi, con l’Orasio della situazione che, a tale descrizione del bandito, si gira e vede una enorme massa di gente con il cappello della “Balorda” che balla felice e con la pancia piena in pista...
Il Comitatissimo ringrasia comunque Fabietto per la bella serata passata, specialmente per la parte assieme alla Polisia, e che per l’anno prossimo, tranquillo che torniamo..
Schersi a parte, grassie anche agli Organissatori, Claudio Gibertino,Claudio Balugani, Claudio Gavioli e Medardo Golinelli e a tutti i volontari che hanno prestato servisio.
Ecco la Foto Collesione di una supercena

Festissima 22 Maggio 2010 - FESTISSIMA
Ci siamo trovati, semplicemente per stare insieme, per fare un bel pranso sociale e farsi un giro in bici.
Il tutto per onorare il nostro grande Comitatissimo.
Il tutto a San Marino di Carpi, un po' per scaldare i motori per un futuro di grandi feste balorde!
Ecco le foto selesionate dalla nostra Jessi e la grafica della festa.

25 Aprile 25 Aprile 2010 - UN GIORNO DI PICNIC, BICICLETTE, MUSICA
E DEMOCRASIA... LA PIU' BELLA CHE CI SIA!
Da bravi italiani amanti della democrasia e della libertà, pensiamo che il 25 aprile sia una bella giornata.
Quest'anno siamo andati a fare un bel picnic a San Marino, un po' di musica e teatro a Fossoli e tanta bella musica e compagnia in piassa a Carpi... ecco un piccolo reportasc fotografico curato dalla nostra Jessi.

17 Aprile 2010 - Modena - EVENTO "LA CICLO!" DI OFFICINA EMILIA
Cos’è l’Officina Emilia?
L’OE è un laboratorio di storia delle competense e dell’innovasione delle meccanica, realissato grassie al contributo offerto della “Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia”, dalla “Fondasione Cassa di Risparmio di Modena” e dal”Comune di Modena”.
Qui i ragassini delle scuole elementari, medie e superiori di Modena e provincia vengono per dare “PRATICA” alla “TEORIA” che studiano tutti i giorni a scuola.Nell’Ambito della manifestasione “Musei da gustare” il Comitatissimo della Balorda non poteva mancare alla due giorni organissata dell’OE nei giorni 17-18 Aprile 2010 chiamata “La Ciclo! Meccanica, storia e cultura di un mezzo di trasporto sostenibile” dove per due giorni era possibile vedere, capire ed imparare la storia e il funsionamento del messo di trasporto più diffuso al mondo. La Bicicletta!
Ci son state mostre delle biciclette dei mestieri, da quella del barbiere a quella dei pompieri, passando per l’arrotino..esposisione di Mosquito d’epoca, i primi ciclomotori a pedalata assistita, laboratori attivi per imparare a smontare la bicicletta e capirne il funzionamento, laboratori attivi per riparare la tua bicicletta, proiesioni sulle piste ciclabili di Modena e provincia e racconti di esperiense cicloturistiche… insomma una sacco di attività legate alla Ciclo!
Nella giornata di sabato 17 Aprile, il “Comitatissimo della Balorda” assieme ai volontari del Circolo 25 Aprile  si è occupato del punto ristoro alla fine della pedelata denominata “Val più la pratica della grammatica” - percorso del buon esempio (ri)ciclabile.
Pedalata che a causa del maltempo, con estremo dispiacere per lo Staff dell’OE, non ha avuto un grosso seguito di partecipasione, ma che ha indotto il Comitatissimo, anche loro con estremo dispiacere, a far rassia del super buffet preparato per i ciclisti all’arrivo dalla biciclettata.
E per fortuna che noi eravamo anche supermegaultraiper carichi…anche perché era la nostra prima collaborazione ufficiale!!! Avevamo “Cicciolina - il messo presidensiale” con il nuovo luc “Comitatissimo” con la predisposisione per la postasione del Diggei Luis di RadioStar 78,4 FM coadiuvato al suo fianco dal Presidentissimo Daniele Verrini.
Avevamo contattato e messo a disposisione niente popodimenoche “Mortadello, il veggente del lardello”, che predice il futuro nelle rotondità delle fette di Mortadella.
Insomma i presupposti c’erano tutti, ma il tempo ha fatto il birichino….
Ringrasiamo comunque l’OE, nelle persone di Rossella Ruggeri, Giulia Piscitelli e Margherita Russo per la splendida giornata che ci ha fatto passare il loro compagnia e con tutto lo Staff e i Tutor dell’OE.
Ecco la Foto Collesione a cura del Fabietto
Sito ufficiale dei Officina Emilia www.officinaemilia.it

Comitatissimo 26 GENNAIO 2010: NASCE IL COMITATISSIMO DELLA BALORDA
Dalle ceneri del Comitato Atto ad Organizzare le Gite nasce il nuovo Comitatissimo della Balorda.
Si porta dietro lo spirito balordo, l'amore per le feste popolari, il carnevale, l'amicisia, le tradisioni, l'originalità, i gemelaggi, la bicicletta, la partecipasione.
Avrà modi e forme nuove per esprimersi. Inusuale in un paese di gerontograsia al potere (infatti è nevicato), la classe dirigente del Comitatissimo è tutta giovane, quindi ci sarà un gran nuovo mondo balordo!
Giovani padri fondatori e vecchi senatori balordi, sfidano la neve si trovano a San Marino di Carpi.
Dopo una cena a base di maiale hanno votato all'unanimità, hanno firmato lo Statuto, approvato i ruoli sociali, brindato e fatto le foto ufficiali.

Martedì 26 gennaio (San Tito) 2010. Nasce il Comitatissimo della Balorda.

Ecco le foto della Pettassella a cui va un grassssie gigante!!

Wainer Valido 9/9/999 NASCE WAINER VALIDO...
9/9/009 WAINER RITORNA IN BALORDA!
EDieci anni fa' due grafici (Wainer e Valido) hanno creato un sito popolare, ironico, satirico, sarcastico e con lo Sgurz. Era uno spazio dove poter ridere, rilassarsi e dava sfogo alla creatività represso dei due e di alcuni loro amici. Per alcuni anni hanno alimentato il sito che ha avuto tanti accessi, successi, tanti amici e alcuni premi. Adesso, in ricordo dei tempi gloriosi, Wainer recupera dalla cantina telematica le sue rubriche e la Balorda (che una volta era lei ad essere ospitata da WV) lo ospita. Mi auguro che ancora strappi un sorriso, una ghignata sia per chi vuole rivedere il vecchio Wainer che per chi non lo ha mai visto. Dedicato a Valido e a tutti quelli che hanno collaborato, con una lacrimuccia, vi auguro Buona WVisione.

estate GRASIELLA BALORDA: IL COMITATO BALORDO IN FEISBUC!
Eilà Amici della Balorda e del Presidente!! Mi chiamo Grasiella, con la esse perchè i miei genitori non pronunciano la seta. Sono nata il giorno stesso in cui si svolse per la prima volta la Gara Ciclistica fondata sulle Pause Ristoro e mi sento perquindi l'unica figlia legittima della "Popolarissima della BALORDA". Ho ricevuto l'incarico dal "Comitato Atto ad Organissare le Gite" di rispondere ai vostri dubbi e diffondere le Nius che riguardano la sagra eno-gastro-popolare più mascherata del globo! Non fate i timidi! Quindi andate su FEISBUC e chiedete la amicisia di GRASIELLA BALORDA!

Allouin 31 ottobre 2009: Gli ErriPotter balordi invadono Modena
In occasione di una grande festa degli amici dell'Enturasc ci siamo presentati tutti vestiti da Erripotter, iper carichi ed iper balordi.
Come al solito abbiamo fatto la nostra sporca figura!
Agli Erripotter si sono aggiunti amici di ogni forma e sostansa.
Selesione delle foto della festa di Alluoin.
Auge' "Il Bello della Bicicletta"... Filosofia balorda!
A Carpi c'è stato il Festival di Filosofia e un manipolo di balordi ha reso omaggio con la sua presenza al filosofo francese Marc Augé.
Abbiamo aspettato fino alla fine e abbiamo voluto salutarlo, farci fare l'autografo e regalargli DVD con foto e video Balorda e gadgets, come fosse Britneispirs. Perché una massa di menti semplici come noi vuole incontrare Augé? ...Leggi tutto l'articolo...

29 agosto 2009 - Predazzo - Ecco 2 collesioni di fotelle molto belle!
Ci siamo presentati in più di 30... carichi e belli come il sole nella memorabile gita di fine estate! Eravamo vestiti da contadini, con bici contadine, c'è persno chi ha pestato l'uva. Abbiamo ballato, mangiato e un po' bevuto. Un grande Emi che ha festeggiato l'addio al celibato!
Abbiamo fiancheggiato la mittica Banda. Insomma una gita balorda coi fiocchi, tanto divertimento semplice e genuino come piace a noi!
Un GRASSIE di cuore agli aragosti, alla loro accogliensa e alla nostra amicisia che si rafforsa!!! Predasso è bella e voi siete i numeri 1!
Le foto le trovate su Feisbuc in giro partendo dalla GRASIELLA BALORDA!
Grassie mille a Luca, Feddi, Catto, Cocco e tutti quelli che si son sbattuti per organissare la gita!
COLLESIONE DI FOTO 1 - COLLESIONE DI FOTO 2
W I GEMELAGGI!!! - Sito ufficiale taverna Aragosta
Domenica 2 e lunedì 3 agosto 2009: Bagno Maria in piazza martiri a CARPI
Dopo la grande performans alla balorda a dar via il vino, le "Bagno Maria" organissano una magica domenica carpigiana, e ulun lunedì croccantissimo!
La piazza diventa una festa anni 60/70 in spiaggia in piazza a CARPI con il bar , gli ombrelloni e gli sdraio ...insomma manca solo il mare !! Matteo Borghi come DJ e BIG BOSS SANTINI come grande complesso di RUACENROLL!!! Ci sarà il bar sempre gestito dalle ragazze... e noi balordi saremo li a ballare e a prendere il sole!Venite perchè ci saranno grandissime sorprese!
Cerca "BAGNO MARIA" su FEISBUC! Foto EDISIONE 2008: Foto Marcello - Foto Luca
Ecco il VOLANTINO con scritto tutto ciò che bisogna sa

Sabato 20 giugno 2009 - Il Messo Presidensiale a Bologna in parata!
La compagnia aerea più sgangherata del mondo si è presentata a Bologna per accompagnare il grande Presidente omaggiato dalla folla, il tutto nella grande, bella, colorata, divertente parata di Bologna PAR-TOT.
Grandi ragassi! Grande Feddi che ha fatto le foto.
Grande Presidente e grande Cicciolina, il nuovo messo presidensiale che spinge!!! Evvai!
Fatevi un giro con queste foto!
FOTO UFFICIALISSIME 2010
Per informasioni sulle inisiative balorde: Luca il Matto - Marcello Balordo

fine nius

balorda

Testi e Idee: Marcello Gadda, Luca Carnevali, Massimiliano Gelati, Federico Chiossi
Immagine, Grafica e Gestione: Marcello Gadda e Luca Carnevali